Le soluzioni di backup aziendale permettono alle aziende di avere piena sicurezza che i loro importanti dati – relativi a fornitori, clienti, servizi, prodotti, statistiche di vendita, acquisti, anagrafiche e via discorrendo – possano sempre essere reperibili e recuperabili. In informatica, il termine backup identifica la duplicazione di informazioni archiviate nei supporti informatici su qualunque supporto di memorizzazione. Il suo obiettivo è quello di prevenire la perdita dei dati nel caso di eventi dolosi o accidentali, come ad esempio un danneggiamento, un incendio, un guasto.

Riassumendo, dunque, le soluzioni di backup aziendale permettono alle imprese di:

  • Recuperare i dati nel momento in cui, a causa di una cancellazione o di una corruzione dei supporti, questi vengono persi
  • Recuperare o mantenere una versione dei dati antecedente a quella attuale, secondo una specifica politica di conservazione delle informazioni
  • Disporre di informazioni anche in modalità offline in caso di assenza di connessione

L’implementazione di soluzioni di backup aziendale è necessaria per permettere un fluido svolgimento del lavoro anche in condizioni critiche ma estremamente verosimili, come ad esempio la semplice assenza di connessione internet.

Contattaci

Backup aziendale: dove possono essere conservate le copie di sicurezza?

Quando si parla di dati aziendali, le copie di sicurezza che permettono un efficace recupero delle informazioni dovrebbero essere conservate su supporti che garantiscano la massima sicurezza informatica e un efficace ripristino d’emergenza. La protezione dei dati, infatti, dipende essenzialmente anche dal supporto sul quale si effettua il backup aziendale!

  1. Il Backup in cloud: rappresenta ad oggi la soluzione di backup aziendale più utilizzata e più sicura. Questo tipo di servizio si appoggia su un supporto virtuale nel quale i dati e le informazioni dell’azienda vengono custodite. A tali informazioni è possibile accedere non soltanto in qualunque momento e da qualunque luogo, ma anche utilizzando qualsiasi dispositivo. Non soltanto personal computer, dunque, ma anche dispositivi mobile come smartphone e tablet, ormai essenziali in un mondo che lavora sempre più in mobilità. Il backup aziendale in cloud permette di copiare i big data aziendali su server che si trovano in datacenter remoti, sia proprietari che di terze parti (di solito sono forniti da consulenti di servizi ICT come Longwave). La frequenza e la velocità delle operazioni di backup sono totalmente personalizzabili.

Nell’ambito della necessità sempre maggiore di sicurezza informatica, tra le soluzioni di backup aziendale disponibili il backup in cloud andrebbe favorito non soltanto perché garantisce un ottimo rapporto qualità-prezzo, ma anche perché è il servizio di livello superiore in termini di security. Qualunque problema di danneggiamento degli hard disk o dei server aziendali può infatti essere facilmente arginato attraverso una soluzione di backup in cloud giornaliera, che permette chiaramente un recupero delle informazioni “allo stato dell’arte”.

Se il sistema di backup aziendale che ritenete migliore per la vostra azienda è in cloud, i consulenti Longwave sono a vostra completa disposizione per proporvi soluzioni personalizzate sulle vostre esigenze, e capaci di garantire massima sicurezza alle imprese.